NEWS

Articolo
Arzachena Costa Smeralda Calcio

Nuvoli: “Abbiamo reagito da grande squadra”

Mauro Giorico arriva in sala stampa molto soddisfatto: “Ci aspettavamo una Lucchese che avrebbe fatto di tutto per vincere. Nel primo tempo eravamo ben organizzati, siamo passati in vantaggio e abbiamo rischiato poco o niente. Nella ripresa la pressione dei nostri avversari si è fatta sentire e siamo stati meno bravi nel gestirla. Il pari ha cambiato la partita. Dopo il loro vantaggio ho fatto un altro cambio per recuperare il risultato e siamo riusciti a conquistare un punto che ritengo meritato”. Il 2 a 2 finale. “Pareggio giusto tra due squadre che vogliono salvarsi e con un punticino si avvicinano alla meta“. La lotta è ancora aperta. “Teniamo i piedi ben saldi per terra. La salvezza è un traguardo inseguito con grandi sacrifici da dirigenza, staff e giocatori. Abbiamo ancora 4 gare da giocare e lo faremo senza lesinare nulla”. Grande reazione dopo l’uno-due di Fanucchi. “Questa è una squadra che ha carattere. Gli episodi possono modificare l’andamento di una partita, ma è importante non mollare mai”. Quarto pareggio consecutivo. “La politica dei piccoli passi in questa fase sta pagando. Ricordo che abbiamo giocato tutto il campionato fuori casa e ottenere ciò che stiamo per raggiungere non era per niente facile. Speriamo di poter festeggiare la riconferma tra i professionisti tra le mura amiche del “Biagio Pirina”.

Giuseppe Nuvoli ha disputato una grande partita sbloccando anche il risultato: “A piccoli passi ci stiamo avvicinando al nostro obiettivo. Nel primo tempo abbiamo controllato con tranquillità andando anche in vantaggio. Nella ripresa abbiamo sofferto, ma siamo stati bravi a crederci andando a prenderci il gol di Vano che ci avvicina tantissimo alla salvezza“. La doppietta di Fanucchi poteva essere letale. “In questa categoria non ti puoi distrarre. Abbiamo sicuramente sbagliato qualcosina, ma abbiamo avuto la forza di reagire da grande squadra

Danilo Bonacquisti è rientrato in campo dopo l’infortunio: “Un pareggio che ci dà continuità, perchè per la prima volta riusciamo a fare 4 risultati utili consecutivi. E’ un mattoncino importante” Quanto manca alla salvezza? “Ancora tanto. Ci dobbiamo subito ricompattare perchè sabato prossimo ci aspetta un’altra battaglia a Pistoia dove dobbiamo continuare a fare punti per raggiungere al più presto il traguardo“. Quali le sensazioni al rientro? “Sono stato fermo un mese. Devo lavorare tanto per riacquistare la condizione perchè ormai mancano solo 4 partite che saranno 4 finali”. 

Foto Ufficio Stampa Arzachena Costa Smeralda Calcio