NEWS

Articolo
Arzachena Costa Smeralda Calcio

Giorico:”Siamo a pochi passi dal sogno. Vogliamo realizzarlo”.

La prima delle due trasferte consecutive in terra toscana apre a Mauro Giorico orizzonti positivi: “Abbiamo la possibilità sempre più concreta di coronare un’impresa storica per la società e per la città“. Il punto conquistato martedì ad Alessandria è di quelli che danno la carica: “E’ stato il frutto di una prestazione di grande sacrificio e attenzione. Tutti hanno dato il massimo per uscire indenni da un campo difficilissimo“. Eppure le defezioni non erano di poco conto. “E’ l’ennesima dimostrazione che alleno un gruppo compatto e di valore. Chiunque viene chiamato in causa dà tutto se stesso per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissi ad inizio stagione“. Nell’indifferenza degli addetti ai lavori: “Tutti ci davano per spacciati e invece siamo ad un passo dalla conferma tra i professionisti. Questo ci rende orgogliosi, ma allo stesso tempo ci impegna a mantenere la massima concentrazione per tagliare al più presto un traguardo per il quale tutti, dirigenza, giocatori e staff hanno lavorato con abnegazione”. Nella sfida dell’andata un’Arzachena a tratti irresistibile fu beffata dal risultato: “Una sconfitta immeritata nella maniera più assoluta. Un nostro errore difensivo consentì il sorpasso. Abbiamo l’opportunità di vendicare sportivamente quel ko e questo ci dà ulteriori motivazioni per la partita di domani“. Cosa farebbe veramente contento Mauro Giorico al termine della sfida del “Porta Elisa”? “Solo il risultato. L’impegno, la determinazione e la volontà non bastano più. Siamo a pochi passi dal sogno. Vogliamo realizzarlo”.  

Foto Ufficio Stampa Arzachena Costa Smeralda Calcio