NEWS

Articolo
Arzachena Costa Smeralda Calcio

Giorico: “Sfida aperta a tutti i risultati. Noi siamo pronti”

I ricordi del match di andata aprono la conferenza stampa di Mauro Giorico alla vigilia di Arzachena-Carrarese: “Tre punti persi. Nel primo tempo, dopo il vantaggio, la potevamo chiudere tranquillamente“. Nella ripresa la doppietta di Biasci rese vana la prodezza di Andrea Sanna: “Dalla cintola in sù erano e rimangono molto forti. In difesa concedevano qualcosa, ma nel mercato invernale hanno ingaggiato Ricci e Murolo, due giocatori di categoria che garantiscono copertura“. Un pronostico? “E’ una partita aperta a tutti i risultati. Daremo il massimo per limitarli e colpire quando ce ne sarà la possibilità“. Sabato scorso il rinvio della gara di Alessandria: “Ho concesso ai ragazzi due giorni di riposo. Hanno così potuto staccare fisicamente e mentalmente. Ci siamo preparati al meglio per domani“. Con la Carrarese il primo di quattro incontri consecutivi in Gallura (a seguire il derby con l’Olbia e i due scontri diretti con Cuneo e Prato). “Sarà fondamentale mettere punti nel carniere con i toscani e con i bianchi per poter affrontare le dirette concorrenti nelle condizioni ideali“. La strada verso la salvezza. “Un passo alla volta. A quota 40 dovrebbe essere fatta“. Un avversario difficile. “Non esistono partite facili nè tantomeno scontate. Ogni compagine ha i suoi obiettivi da raggiungere. Saranno 90 minuti intensi. Noi siamo pronti”.

Foto Ufficio Stampa Arzachena Costa Smeralda Calcio