NEWS

Articolo
Arzachena Costa Smeralda Calcio

Giorico: “Serve una prestazione super”

Alla vigilia della gara in casa della corazzata Livorno Mauro Giorico rivela le sensazioni della squadra biancoverde: “La voglia di confrontarsi con la prima della classe è tanta. Fa piacere a tutti giocare su un campo dal passato prestigioso davanti ad un pubblico importante“. Come si è svolta la settimana di avvicinamento al match? “Certe partite si preparano da sole. Adesso bisogna vedere che cosa riusciremo a dare“. L’avversario non ha bisogno di presentazioni: “Sino ad oggi i numeri parlano chiaro e dicono che sono i più forti”. Sarà fondamentale l’atteggiamento: “Dovremo giocare con criterio cercando di rendere loro la vita difficile“. Con in testa un concetto imprescindibile: “Dovremo dare tutto quello che abbiamo dentro. Per riuscire a portare a casa qualcosa serve una prestazione super”. Il tecnico smeraldino sfodera il suo proverbiale realismo: “Il Livorno dalla cintola in sù dispone di giocatori di un’altra categoria. Dietro dovremo essere attentissimi altrimenti rischieremo molto“. Un risultato positivo all'”Armando Picchi” avrebbe un valore enorme: “Un punto sarebbe oro colato”. Dopo il ko di Pisa i labronici cercano subito il riscatto: “Troveremo un ambiente caldo, come è naturale che sia“. Una sfida esaltante. “Siamo consapevoli di poterci giocare le nostre carte“. A parte capitan Bonacquisti tutta la rosa è a disposizione. “Se si eccettua l’Arezzo tutti quelli che sinora sono venuti a Livorno hanno perso. Ecco perchè uscire imbattuti sarebbe eccezionale“.

Foto Ufficio Stampa Arzachena Costa Smeralda Calcio