NEWS

Articolo
Arzachena Costa Smeralda Calcio

2 a 2 a Lucca. Un altro passo verso la salvezza.

Un altro importante passo verso la salvezza. L’Arzachena conquista un meritatissimo punto al “Porta Elisa” di Lucca e si avvicina sempre più alla storica riconfema tra i professionisti. La squadra di Mauro Giorico passa in vantaggio e controlla senza particolari patemi per un’ora prima di subire un micidiale uno-duo del solito Fanucchi. La reazione smeraldina è tuttavia decisa ed immediata producendo il pareggio che chiude i conti. Giorico sceglie il 4-4-2 con Curcio e Sanna davanti alla cerniera di centrocampo composta da Casini, La Rosa, Nuvoli e Bertoldi. Avvio lento e compassato con Lucchese che prova a fare la partita con i biancoverdi ottimamente messi in campo che chiudono gli spazi e ripartono. Al 13′ il gol che sblocca la contesa: Casini serve Curcio, splendido scambio stretto al limite con Bertoldi che libera il destro di Nuvoli che manda la palla nell’angolo destro. I toscani hanno un sussulto e al 15′ Arrigoni batte una punizione dai 20 metri che Ruzittu annulla in due tempi. Episodio che resta isolato con Nuvoli e compagni che controllano con sicurezza le iniziative rossonere raddoppiando con puntualità sugli esterni e facendo densità sulla trequarti. Al 24′ un’imbucata di prima di Nuvoli premia lo scatto di Sanna che un attimo prima di concludere è anticipato dalla perfetta uscita di Albertoni proprio al limite dei 16 metri. Ritmi che restano blandi con la panchina locale che al 37′ decide l’ingresso in avanti di Bortolussi in luogo di Parker. Più nulla sino all’intervallo. All’inizio della ripresa entra Tavanti per l’ex Russu e i padroni di casa spingono con maggiore decisione. Al 4′ si accende una mischia a pochi metri dalla linea risolta da un’incornata di Bortolussi che Ruzittu sventa con un intervento prodigioso. Il forcing lucchese prosegue pur senza altre grosse opportunità, ma Giorico rinforza la linea mediana con il ritorno in campo di capitan Bonacquisti che rileva Bertoldi. Al 16′ il piazzato di Nuvoli pesca Sbardella che indirizza di testa in rete, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al 18′ dentro anche Vano per Sanna e Varricchio per Trillò. Arzachena in controllo che al 25′ subisce l’improvviso pari: Fanucchi si libera in area e supera Ruzittu con un destro angolatissimo. La Lucchese si getta in avanti trovando dopo 4 minuti il sorpasso: punizione dal lato corto di Arrigoni e flipper davanti all’area piccola dove Vano atterra Fanucchi. La massima punizione è trasformata dallo stesso bomber di casa. Giorico inserisce immediatamente Lisai per Casini alzando il baricentro. Mossa azzecatissima. Lisai è subito attivo ispirando la cavalcata di Vano che subisce un contatto in piena area. L’arbitro concede solo il tiro dalla bandierina battuto da Lisai per la testa di Bonacquisti: Albertoni si supera deviando in tuffo in corner dall’altra parte. Lisai si fa 50 metri per eseguire la pennellata che Vano incorna da par suo facendo secco Albertoni nell’angolo lontano prima di correre verso la panchina per ricevere l’abbraccio di tutto il gruppo biancoverde. E’ il 33′ e da qui alla fine si registra soltanto un’incursione di Russo che al 39′, imbeccato da Fanucchi, elude l’uscita di Ruzittu ma, da posizione molto defilata, conclude sull’esterno della rete. Il 2 a 2 conclusivo è un’altra preziosa perla della prima stagione in Serie C. Sabato prossimo altra trasferta in terra toscana, stavolta in casa della Pistoiese.

Lucchese: Albertoni, Arrigoni, Russu (1’st Tavanti), Buratto (22’st Russo), Baroni, Capuano, Bertoncini, Cecchini (47’st Razzanelli), Damiani, Fanucchi, Parker (37’Bortolussi)

A disposizione: Di Masi, Mingazzini, Palumbo, Nolè, Mugelli, Espeche

Allenatore: Antonio Niccolai (Giovanni Lopez squalificato)

Arzachena: Ruzittu, Peana, Trillò (18’st Varricchio) La Rosa, Sbardella, Piroli, Casini (31’st Lisai), Nuvoli, Sanna (18’st Vano), Curcio, Bertoldi (10’st Bonacquisti)

A disposizione: Cancelli, Maestrelli, Arboleda, Taufer, Cardore, Musto

Allenatore. Mauro Giorico

Arbitro: Colombo di Como

Reti: 13′ Nuvoli 25’st e 29’st (r) Fanucchi 33’st Vano

Note: ammoniti Nuvoli, Peana, Piroli, Bonacquisti; angoli 6 a 3 per la Lucchese; recupero 2’pt e 4’st